TOSSINA BOTULINICA

 

Il botulino agisce sulle rughe d’espressione, riduce temporaneamente la contrattura dei muscoli mimici del viso, distendendolo e donando una pelle nuova, lucente, senza quelle piccole "increspature" che danno la visione dell'età che avanza. 

 

 

 

 

Con una serie di iniezioni (si usa un ago sottile, il disagio è minimo) nelle zone solcate dalle rughe che si vogliono “spianare”.

 

 

 

 

I

 risultati migliori del botulino si ottengono a livello del distretto superiore del viso, sulle rughe orizzontali della fronte, su quelle verticali tra le sopracciglia e su quelle perioculari nella zona delle "zampe di gallina".

 

 

 

 Nella zona possono comparire delle piccole ecchimosi che spariscono in pochi giorni. In rari casi la palpebra superiore può abbassarsi un po’: il problema può permanere per 2-3 settimane.

   

I risultati del botulino durano in genere 5-6 mesi dopo di che il trattamento va ripetuto, meglio prima che il muscolo riprenda la sua contrattilità

 

E' stato messo in evidenza che, dopo diverse sedute, l'effetto terapeutico dura più a lungo.